ArcoDiLuce,logo
   Home    Chi siamo    Dove siamo    Associarsi    Link Amici    Film da Vedere    Contatti   
scritta centrolistico
Regala Benessere!
pacco

Approcci di tipo:
Energetico e Vibrazionali

Campane di Cristallo
Cromoterapia per Bimbi
Fiori di Bach, Fitoterapia
La Gravidanza Consapevole
Lavaggio BioEnergetico
Messaggi di Luce
Penna Luminosa Aura-Soma®
Reiki
Riequilibrio Energetico Integrato
Tecniche di Meditazione
Test sui Chakra per individuazione conflitti emozionali

Somatico (tecniche corporee)

Consapevolezza attraverso il movimento®
Corso di Ananda Yoga
Kundalini Yoga
Digitopressione Dinamica®
Integrazione Funzionale®
Intolleranze Alimentari
Iridologia
Kinesiologia
Massaggio Ayurvedico
Metodo Feldenkrais®
Riflessologia Plantare (Raffaella)
Riflessologia Plantare (Valeria)
Shiatsu

Creativo (tecniche artistiche)

Letture Aura-Soma®


Per ricevere gli eventi via email:






Seminario esperienziale

la via della Gioia

 

via della gioia 1Risvegliarsi alla Realtà
TRE PASSI

per liberare te stesso dalla sofferenza,

mettere fine al conflitto interiore,

vivere con Gioia il momento presente

 

via della gioia 2

       Il 1° passo è COMPRENDERE 
                            l’origine della sofferenza

La sofferenza, qualunque forma essa assuma, è sempre il prodotto di uno schema di pensiero che contrasta la Realtà del momento.
E’ il risultato di un conflitto interiore. Una lotta tra ciò che senti essere vero per te e ciò che credi dovrebbe essere.

 

La nostra Essenza, la nostra vera natura è VERITA’ e quando la contrastiamo soffriamo. Ogni volta che crediamo ad una falsa versione di ciò che è vero per noi, ci sentiamo disallineati rispetto alla sorgente interiore di benessere e perdiamo la consapevolezza di chi siamo veramente. 

Quando siamo confusi riguardo alla vera causa del nostro malessere interiore, incolpiamo gli altri, la chiamiamo sfortuna, karma e mettiamo in atto delle strategie improduttive che, anziché liberarci dalla sofferenza, ci imprigionano ancora di più e alimentano un circolo vizioso innaturale e distruttivo.

In realtà nessuno ha il potere di dire o fare qualcosa che possa ferirti, a meno che tu non lo creda possibile. Nessun evento esterno, per quanto destabilizzante possa sembrare, può infliggerti alcun tipo di sofferenza.

 

Se cerchi la causa del tuo disagio al di fuori di te, perdi l’opportunità di renderti libero.

  • Vuoi conoscere la vera causa della sofferenza auto-indotta?
  • Desideri scoprire quali sono le condizioni interiori ed i meccanismi che alimentano questo circolo vizioso limitante e improduttivo?
  • Ti va di capire in che modo uscire dalla prigione che tu stesso hai creato?

 

Se hai risposto affermativamente a tutte e tre le domande sei  pronto a fare il secondo passo.

via della gioia 3

Il 2° passo è PRATICARE
l’auto- indagine esperienziale*            
     

                     
Quando prendi coscienza della dinamica in cui sei intrappolato, grazie ad una semplice auto-intervista che mette in luce i fatti reali distinguendoli dai vissuti immaginati, puoi imparare ad individuare con chiarezza e precisione quali pensieri  sono all’ origine della tua sofferenza interiore. E realizzare la verità che ti rende libero.

 

Quando osservi attentamente le situazioni in cui sperimenti un conflitto interiore e  diventi testimone dei tuoi pensieri - accogliendoli con comprensione, senza giudicarli né censurarli - puoi accorgerti di quando spesso:

- vivi mentalmente nel futuro o nel passato, preoccupandoti di cose che potrebbero non accadere mai o rimpiangendo ciò che non è mai accaduto.
Così facendo perdi di vista l’opportunità di vivere la realtà del momento presente.
- attribuisci a situazioni esterne (eventi, cose, persone) la responsabilità della  tua infelicità e del tuo disagio interiore.
Così perdi di vista l’opportunità di porre fine al circolo vizioso della sofferenza auto-inflitta.
- proietti su persone e situazioni le tue immagini mentali su come dovrebbero essere, anziché sperimentarle per ciò che sono veramente.
Così perdi di vista l’opportunità di relazionarti in maniera autentica e amorevole.
- vivi mentalmente negli affari di altre persone, impiegando il tuo tempo a pensare come dovrebbero comportarsi, cosa dovrebbero o non dovrebbero dire.
Così perdi di vista l’opportunità di essere presente a te stesso per capire cosa ti serve veramente per star bene e per soddisfare i tuoi reali bisogni.
- ti terrorizzi coi tuoi stessi pensieri, facendo supposizioni, immaginando scenari spaventosi, interpretando i fatti alla luce di una visione limitata da credenze e timori spesso infondati.
Così rinunci alla libertà di vivere ciò che è vero per te per paura di sbagliare, di fallire, di essere rifiutato, giudicato, punito. In definitiva rinunci ad essere integro per paura di soffrire.

* L’ auto -indagine esperienziale

 

prende spunto dal dialogo maieutico utilizzato da Socrate per condurre la persona a realizzare la falsità delle proprie presunzioni,  le ipotesi infondate e contraddittorie, le aspettative irragionevoli che sono la reale fonte di stress e sofferenza interiore.

Grazie ad una sorta di auto-intervista, è possibile portare alla luce l’infondatezza di quelle convinzioni che per abitudine consideriamo vere e che invece si rivelano essere solo opinioni, concetti, prese di posizione, idee, giudizi che allontanano dalla propria verità personale.

 

Scopri l’auto-inganno!   

via della gioia 5Seguendo le linee guida che facilitano il processo, hai la possibilità di esplorare i concetti limitanti, le credenze e le paure che ti mantengono in uno stato di inutile sofferenza. Con la pratica costante di questa esplorazione interiore, condotta in totale autonomia ogni volta che lo desideri, puoi disattivare i ‘circuiti stressanti ’ responsabili del malessere che provi. Interrogando te stesso sul tuo reale vissuto (i fatti) e lasciando che le risposte emergano spontaneamente da uno spazio di non-sapere, puoi andare oltre all’interpretazione distorta dell’accaduto (frutto di timori, supposizioni, proiezioni, giudizi e preconcetti, associazioni, abitudini di pensiero, automatismi e collegamenti ad eventi passati)  e realizzare la verità che ti rende libero.

  • Sei determinato a conoscere la verità su te stesso?
  • Vuoi scoprire in quali modi ti auto-inganni per paura di soffrire?
  • Ti va di sperimentare come sarebbe la realtà senza il filtro della paura?

 

Se hai risposto affermativamente a tutte e tre le domande sei  pronto a fare il terzo passo.

via della gioia 4

      Il 3° passo è SCEGLIERE
                        di sperimentare la Gioia
                       dell’auto-realizzazione

         
La Gioia è una qualità dell’Essere realizzato. Lo stato naturale di chi vive in accordo con la Realtà del momento, senza opporre alcun tipo di resistenza interiore.

Quando comprendi l’origine della confusione e della sofferenza, la mente diventa quieta. In questo spazio di presenza vigile e rilassata sei perfettamente a tuo agio con tutto ciò che sperimenti nel momento presente e diventi libero di poter rispondere alle sfide dell’esistenza, in maniera creativa, con integrità, restando fedele alla tua verità.

La Gioia scaturisce di conseguenza, senza alcuno sforzo da parte tua.

Stabilisci il tuo obiettivo!
In qualsiasi circostanza è possibile scegliere di sperimentare la verità del momento anziché sostituirla con un concetto, con un immagine mentale di come dovrebbe essere. Un surrogato di ciò-che-è vero, qui e ora.  Quando smetti di fare guerra alla realtà, opponendoti mentalmente a ciò che è, ti accorgi che la Gioia sgorga spontaneamente dal profondo del tuo Essere - indipendentemente dalle circostanze esterne - e pervade ogni aspetto della tua esistenza. Nello stato di pura Gioia ti apri completamente alla Vita, vedi la realtà con occhi innocenti, agisci da uno spazio di amorevole presenza e realizzi la vera libertà di fluire con ciò che è, nel momento presente, in maniera autentica, con integrità, grazia ed entusiasmo. 

  • Vuoi sperimentare la Pace Interiore anziché ‘avere ragione ’?
  • Desideri scoprire com’è relazionarsi in maniera amorevole?
  • Ti va di sperimentare la Gioia di realizzare ciò che sei veramente?

Se hai risposto affermativamente a tutte e tre le domande sei  pronto ad apprendere le linee guida di  ‘ La Via della Gioia ’  per sperimentare nella quotidianità gli effetti benefici del processo !

via della gioia 6 ti basta un click, in fondo alla pagina,
per iscriverti al seminario


via della gioia 7
Partecipando al SEMINARIO ESPERIENZIALE - in una sola giornata - potrai apprendere come applicare il metodo per auto-facilitare il tuo processo di Risveglio e Riconciliazione con la Realtà. Ogni volta che provi confusione, preoccupazione, ansia, rabbia, frustrazione, delusione, impazienza. Ogni volta che senti la necessità di fare chiarezza sulla vera causa della sofferenza.

Successivamente, se desideri approfondire il percorso, hai la possibilità di  prendere parte ai LABORATORI periodici per far pratica e condividere le esperienze legate al processo.

Il metodo che auto-facilita l’intero processo di ‘ La Via della Gioia ’ nasce dall’integrazione di diverse via della gioia 8tecniche (visualizzazione guidata, esplorazione introspettiva, dialogo maieutico, creazione consapevole, esercizi di presenza, contatto con le Guide) combinate in maniera creativa secondo una visione olistica che promuove l’autorealizzazione e il benessere globale della persona. L’approccio esperienziale del metodo - che privilegia l’osservazione diretta di fatti  concreti e del vissuto reale della persona - lo rende uno strumento pratico, di facile utilizzo, universalmente applicabile, creativo e divertente.


Ivana Cellarosi

Master Reiki - propone seminari e laboratori di Creazione Consapevole, Tecniche di Meditazione e Rilassamento Guidato, Seminari di Reiki, incontri di Riequilibrio Energetico Integrato, Riequilibrio Sonoro, Channelling Evolutivo.


Prossimi Eventi di Ivana

Tipo
Data Incontro
Descrizione
Presentazione Gratuita
Mercoledi 5 Lug
21.00

Meditazione e Rilassamento

Presentazione Gratuita
Mercoledi 12 Lug
21.00

Reiki di Gruppo

Serata Esperienziale
Mercoledi 19 Lug
21.00

Rilassamento e Channelling Evolutivo

Presentazione Gratuita
Mercoledi 26 Lug
21.00

Reiki di Gruppo


 

Per informazioni e appuntamenti:

Ivana Cellarosi
 
Ivana Cellarosi  
email
e-mail: ivana@arcodiluce.it  
smsicon
cell: 333.1921119  
calendario
disponibilita' al centro:
su appuntamento
 

Nome e Cognome:
E-mail (obbligatoria):
Tel. cellulare :
   
Inserire qui il messaggio:
 
Discipline praticate:

Messaggi di Luce: comunicare con la propria Guida Interiore attraverso il Channelling Evolutivo – sessione individuale (1 ora) con registrazione dell’incontro su CD.

Riequilibrio Energetico Sonoro: sessione individuale di Riequilibrio Energetico attraverso il suono delle Campane di Cristallo (1 ora) con registrazione dell’incontro su CD.

La Via della Gioia: seminario esperienziale di una giornata "Risvegliarsi alla Realtà: TRE PASSI per liberare te stesso dalla sofferenza, mettere fine al conflitto interiore, vivere con Gioia il momento presente"

Reiki: rilassamento e armonizzazione con la dolce energia del Reiki - sessione individuale (1 ora).

Riequilibrio Energetico Integrato: percorso di riequilibrio energetico attraverso la magica alkimia di luce, suono, colore, movimento e immaginazione creativa (4 incontri).